122 pagina di diario…

0
15
kiss-family-ieri-oggi-ok

Ciao, buon Lunedi!

Eccoci nel mese di Maggio, lo dico che il tempo ultimamente sta volando…

In questo ultimo ponte del 30 Aprile, sono scesa a casa :), non vi dico la felicità nel riabbracciare la famiglia e gli amici, ci sono state belle notizie…ma è stato anche un momento difficile, di consapevolezza.

 

Lo scorso 11 Aprile la nonna ci ha lasciati e la distanza, in questi momenti, può essere molto crudele! Quindi in questa discesa a casa sono andata al cimitero…ed è stato davvero strano, come se avessi realizzato quello che è accaduto davvero solo guardando la foto e leggendo su quella lapide il suo nome…

Ricordo che quando eravamo piccole, io e mie sorella (ovviamente con mamma e papà), andavamo molto spesso la domenica al cimitero, per salutare i familiari volati in cielo… per noi che eravamo piccole era quasi un gioco, ricordo il rumore dei tacchi delle signore sui sassolini (mi affascinava) e rivedere sempre le stesse “facce” sulle lapidi, era come tornare a salutare degli amici!

Questa volta è stato difficile, davvero… dopo un lungo silenzio per cercare di far arrivare ogni mio pensiero alla nonna, siamo andati a salutare gli altri nonni che ci hanno lasciati già diversi anni fa, sono rimasta colpita dalla nuova foto che mia zia ha voluto esporre sul loculo familiare (quello che si trova sui muti, per intenderci…non so bene il nome”tecnico”), dei nonni materni, che sono venuti a mancare già 15 anni fa la nonna e non so quanto tempo fa il nonno (che io non ho mai avuto il piacere di conoscere)… la foto li ritraeva, abbracciati, nel giorno del loro matrimonio! Mi ha donato un senso di pace…la sensazione che ora, come in quella foto fossero di nuovo insieme…

 

Non me la sono sentita di raccontare prima d’ora l’accaduto , perchè non volevo trasmettervi tristezza e forse non ero neanche pronta a dirlo… ma in questo diario ci sono frammenti della mia vita…belli… e anche brutti, perchè la vita è così, composta da momenti belli, che ti aiutano a superare quelli brutti! E ora scrivervi di quello che provo e che ho provato è quasi come “sfogarmi” un po…

 

Vi ringrazio per aver accolto il mio momento di liberazione…ma ora lasciamo questo alone di tristezza…e passiamo a cose più leggere <3

 

Voglio condividere con voi un tuffo dal passato al presente insieme alle donne della mia vita: Mia mamma e mia sorella! <3

 

 

Gli anni passano e con esso l’amore per loro cresce sempre di più, devo dire grazie a loro se oggi sono così, una persona con valori ben fondati… sono le mie muse ispiratrici!

 

E dopo il mio momento zuccheroso (oggi sono molto contrastanti le cose che vi racconto…eheheh) vi racconto del mio rientro a Milano…

Il rientro a casa era previsto per il giorno 5, ma a causa del meteo che prospettava pioggia, abbiamo dovuto anticipare la partenza a Sabato 4 visto che questa volta il viaggio era in moto…

è stato davvero strong, io & Angelo, Scafati-Milano in una sola giornata con qualche pausa di circa 15 minuti ogni 150km…non è stata una passeggiata, sono ancora piena di dolori! Ehhehe

Dopo 2 anni senza salire in sella, temevo davvero di non farcela, infatti circa a Firenze ho temuto davvero di rimanere li…ero davvero distrutta. Ma Angelo ha saputo darmi la giusta carica e il giusto supporto e quando siamo approdati a Milano quasi non potevo crederci, un viaggio infinito…

E io sono ritornata ad essere una zavorrina yeeeeeeee 😀

Ecco la nostra motina in una delle tappe del viaggio…

 

moto nuova fz6 karotina deran

 

Il nome è stato deciso…e ve lo svelerò la prossima settimana…ora vi saluto perchè questa pagina di diario è davvero super lunga e ricca di emozioni…non vi voglio “sovraccaricare” ehehehehheheh

 

Un abbraccio a tutti voi che mi leggete sempre con affetto…a presto!

Karotina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here