189 pagina di diario…

0
180
2014 08 25 karotina le cornelle zoo giraffa
Buon Lunedì…

siamo giunti all’ultima settimana di questo pazzo (qui al nord) mese di Agosto (o sarebbe meglio chiamarlo Ottobre) ahahahah.

Un giorno di sole e 10 giorni di pioggia e freschino…devo dire che non ho mai vissuto un’estate così.

Nel mio giorno di relax, questa settimana sono andata allo zoo. Mancavo allo zoo da una miriade di anni, ero davvero piccola l’ultima volta che ci sono stata, ho vaghi ricordi.

Sono stata allo zoo le Cornelle a Bergamo. Premetto che io adoro gli animali e non mi piace vederli in gabbia o sofferenti, ma mi avevano detto che questo più che uno zoo è un “parco” , ed in effetti sono rimasta molto sbalordita.

Gli ambienti di ogni animale erano veramente spaziosi e curati, erano state ricreati abbastanza fedelmente gli habitat di ogni specie.

Gli animali non avevano un aspetto triste, qualcuno impigrito forse.

Tutto molto pulito, ordinato, animali in salute e giocherelloni.

Vi racconto un aneddoto che mi ha sciolto il cuore: ero vicino ai Kakatua (pappagalloni rosa), leggevo il nome della loro specie sulla targhettona, sbagliandolo. Loro mi correggevano ripetendomi correttamente il loro nome, mi hanno fatto sorridere tanto, Mi sono avvicinata e gli ho fatto qualche complimento (per coccolarli uno po), uno di loro si avvicinato inclinando la testa (come per chiedere delle carezze), io mi sono subito sciolta e gli ho fatto tante carezze sulla testolina.

Ecco, questa esperienza mi ha trasmesso gioia…e ho avuto l’impressione che gli animali ricevano coccole e cure adeguate. Che bello! Non sapete che bella sensazione sia stata per me, mi sono sentita rincuorata! 🙂

Ho visto Suricati, Orsi, Canguri, Cammelli, Zebre, Giraffe…e tanti altri, ma il Leone l’ho fissato per tanto tempo…è proprio vero che è il re della foresta, ma quanto è bello e maestoso?

Non esiste come lavoro il “coccolatore di animali?”…mi candiderei subito 😀 hihihihi

Ah…un altra cosa bellissima, vicino alcune recinzioni c’erano i fiocchi della nascita, era nato uno zebrino e due fenicotteri (un maschietto e una femminuccia) *_* quanta dolcezza!

Ritornando al mondo reale e con i piedi per terra, grazie per aver apprezzato il video post-matrimonio, lo linko anche qui cosi chi se lo è perso può guardarlo:

Vi saluto, ma ci vediamo presto con nuovi video 🙂

Karotina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here