La pelle dopo l’estate, come curarla?

0
1658
Il periodo estivo giunge al termine, le vacanze sono agli sgoccioli e bisogna cominciare a pensare alla nostra pelle dopo l’estate.

Mille attenzioni prima di sfoggiare il tanto ambito bikini e ora? come si fa a conservare una pelle uniforme, un bel colorito e una buona idratazione?

Per quanto bene faccia il sole e il mare alla nostra pelle, alla fine del periodo estivo, il cambio di abitudini provoca inevitabilmente secchezza e spesso anche un colorito “maculato”.

Ecco per te alcuni semplici e pratici consigli per avere una pelle bella anche dopo l’estate.

  • Attenzione all’aria condizionata (la causa numero 1 di disidratazione della pelle e perdita precoce dell’abbronzatura), evitala il più possibile o cerca di rinfrescare l’ambiente sena subirla tutto il giorno in modo intensivo.
  • Ricordati di bere molta acqua, la pelle ora ha bisogno di mantenere l’idratazione.
  • Utilizza detergenti neutri sotto la doccia, nel caso in cui non ne avessi a portata di mano diluisci il tuo usuale bagnoschiuma prima di applicarlo sulla pelle.
  • Fai dei leggeri scrub di tanto in tanto per rendere uniforme il colorito.
  • Mangia frutta e verdura, con il caldo estivo di solito si magia più cibi freschi di questa tipologia e cambiare  drasticamente lo stile alimentare si ripercuote sulla bellezza della pelle.
  • Ricordati di applicare una crema idratante (non troppa), ma almeno al mattino e alla sera. Una pelle idratata si desquama meno e perde più lentamente il colorito conquistato.
  • Esponiti al sole un paio d’ore (possibilmente continuative) alla (quando ne hai la possibilità). Ti permetterà di prolungare la durata dell’abbronzatura e rinnovare il colorito.

Con queste semplici buone abitudini riuscirai ad avere benefici dalla tua pelle dopo l’estate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here